Un chiaro NO alla guerra e alla violenza

Pubblicato: Martedì, 27 Settembre 2016

Quest’anno per la Giornata mondiale della Nonviolenza del 2 ottobre il Centro per la Nonviolenza della Svizzera italiana (CNSI) invita a partecipare a una veglia silenziosa di riflessione.

Le critiche situazioni di guerre e violenza nel mondo invece di diminuire aumentano. Basterebbe citare anche solo la Siria con 500'000 morti e milioni di rifugiati in fuga ed una distruzione totale a seguito di logiche geostrategiche delle superpotenze e allo scandaloso commercio delle armi, dal quale la Svizzera non è assente. Il tutto disprezzando il diritto alla vita di milioni di civili e persone innocenti.

Ma situazioni analoghe più o meno conosciute se ne trovano un po’ ovunque nel mondo. E di fronte alla nostra impotenza diventiamo purtroppo sempre più indifferenti.

Per lanciare un piccolo segnale controcorrente il CNSI invita a partecipare (chi può con una candela ed almeno per un momento) alla veglia prevista per domenica 2 ottobre 2016 dalle 20.00 alle 22.00 sul Piazzale della Stazione a Bellinzona.

 

Visite: 3406